NEWS ED EVENTI
.
 
Cari amici della Colombera,
 
gennaio e febbraio sono i mesi della potatura, iniziamo a seguire la vite e lavorare con lei.
 
 
Dal 2015 nel vigneto Montino abbiamo iniziato le nostre potature con il metodo di Simonit e Sirch, grazie a Davide Ferrarese, abbiamo capito l’importanza della ramificazione, della continuità del flusso linfatico, della riduzione delle superfici di taglio (tagli piccoli e non tagli di grosse dimensioni), e la tecnica del legno di rispetto per assicurare un futuro di lunga vita e di salute a ciascun individuo del vostro vigneto.
 
 


 
 
Questo metodo innovativo vuole valorizzare la vite, la sua vitalità, la sua linfa deve correre lungo la pianta in modo da aprire la vite con armonia e rispetto. Valorizzando sempre di più la vite, la preserviamo e la aiutiamo ad esprimersi al meglio nei suoi frutti. Lorenzo si sta occupando di aggiustare la trincia che presto servirà per riuscire a tenere a bada tutta l’erba in vigneto.
 
In cantina io e papà abbiamo fatto tante degustazioni dei vini del 2015: struttura, frutto, intensità, si fondono insieme per delineare questa bellissima annata!
Da metà gennaio abbiamo iniziato a vendere i nuovi vini sfusi, cortese, rosato, barbera, bonarda, dolcetto e croatina, presto avremo in vendita anche il ciliegiolo e la freisa. Mentre la selezione delle nostre vigne migliori, il cortese Bricco Bartolomeo, il rosato, la freisa Colle del Grillo e la barbera per la Vegia Rampana si stanno preparando per l’imbottigliamento, il Timorasso è bello torbido sur liè (sulla lisi dei suoi lieviti) in vasca a temperatura controllata, la croatina e la barbera sono in parte a maturare nei legni e in parte in vasca d’acciaio. Vi ho mai raccontato che teniamo i bianchi torbidi sur liè perchè così non aggiungiamo solfiti per proteggere i vini dall’ossidazione? Fino alla messa in bottiglia niente solfiti, poi, grazie ad accurate analisi aggiungiamo solo il giusto necessario per bere i nostri bianchi soprattutto tra 10/15 anni... Io mi sto bevendo qualche grande bottiglia del nostro Timorasso 2007...
 
In giro per il mondo c’è molto interesse verso i bianchi con una buona mineralità e la capacità di invecchiare bene, guardate ad esempio in California dove questo nostro cliente ha in carta ora il nostro Timorasso 2011: http://www.locandasf.com/food-and-drink/wine/ inoltre potete studiarvi questo grande abbinamento tra cibo e vino https://www.zagat.com/b/san-francisco/10-must-try-pasta-dishes-in-san-francisco per stare più vicino a casa in questo posto incredibile http://www.whatleymanor.com/restaurants-and-bars/ stanno servendo il nostro Montino 2009!
Abbiamo avuto una grande sorpresa trovando i nostri vini Timorasso Derthona e Montino recensiti con 90 punti su WINE SPECTATOR!!
 
Presto saremo presenti a queste degustazioni:
27 febbraio presentazione a Milano dei Tre Bicchieri del Gambero Rosso presso lo spazio espositivo Iulm, per chi volesse partecipare http://www.gamberorosso.it/it/store/eventi/tre-bicchieri-2016-milano-detail
7 marzo Azzari tasting Day a Villa Artimino a Prato, Firenze
20 marzo Wine Tasting Varese http://winetastingvarese.it/
21 marzo wine tasting di Enosophy, Milano, evento solo per operatori del settore
10 – 13 aprile si va tutti a Vinitaly! Saremo nella nostra solita postazione PAD 10 STAND Q2
 
vi aspettiamo!
 


 
 
 
       
  La Colombera - Azienda Agricola Piercarlo Semino

Strada Comunale Vho, 7 - Tortona (Alessandria)

Telefono: +39 0131 867795

Fax: +39 0131 874570

e-mail: info@lacolomberavini.it